Formato carta: come sceglierlo giusto per i tuoi documenti

Formato carta: come sceglierlo giusto per i tuoi documenti

Se devi stampare un documento, devi sapere che esistono diversi formati carta che si adattano a diverse esigenze. In questo articolo ti spiegheremo come sono correlati i formati carta più comuni, quali sono le loro misure e la loro storia, e come puoi migliorare la leggibilità dei tuoi documenti scegliendo il formato giusto.

La serie A dei formati carta

La serie A è la più usata nel mondo e comprende formati che vanno dall’A0 all’A10. Il formato più diffuso è l’A4, che è lo standard per le stampanti da ufficio e per le lettere.

La caratteristica principale della serie A è che il rapporto tra altezza e larghezza di ogni foglio è la radice quadrata di due (1,4142:1). Questo significa che se tagli un foglio in due parti uguali parallele al lato più corto, otterrai due fogli con lo stesso rapporto d’aspetto. Ad esempio, se tagli un foglio A3 in due parti uguali, otterrai due fogli A4.

Un’altra caratteristica della serie A è che la superficie di ogni foglio si riduce della metà ad ogni passaggio. Il formato A0 ha una superficie di un metro quadrato, il formato A1 ha una superficie di mezzo metro quadrato, il formato A2 ha una superficie di un quarto di metro quadrato, e così via.

La tabella seguente mostra le dimensioni in millimetri dei formati carta della serie A.

Formato carta Larghezza (mm) Altezza (mm)
A0 841 1189
A1 594 841
A2 420 594
A3 297 420
A4 210 297
A5 148 210
A6 105 148
A7 74 105
A8 52 74
A9 37 52
A10 26 37

Per approfondire la serie A dei formati carta, puoi consultare il sito dell’ISO o la pagina di Wikipedia.

Il formato A3+ e il formato SRA3

formati carta a3Se vuoi stampare un documento in formato A3, devi sapere che esistono due varianti di questo formato: l’A3+ e l’SRA3.

L’A3+ ha le dimensioni di 329 x 483 mm, mentre l’A3 ha le dimensioni di 297 x 420 mm. Questo formato è nato per permettere alle stampanti di stampare fino al bordo del foglio, senza lasciare margini bianchi. In questo modo si ottiene una stampa a tutta pagina, senza bisogno di ritagliare il foglio.

L’SRA3 ha le dimensioni di 320 x 450 mm e viene usato principalmente per la stampa commerciale. Questo formato permette di stampare quattro opuscoli in formato A5 su un solo foglio, senza sprecare carta. Inoltre, permette di stampare fino al bordo del foglio e poi ritagliarlo per ottenere il formato A3 esatto.

Esiste anche una variante dell’SRA3, chiamata SRA3+, che ha le dimensioni di 320 x 460 mm. Questo formato è stato creato per dare più margine agli stampatori per realizzare i loro lavori di stampa.

Per approfondire il formato A3+, puoi consultare il sito della Pixartprinting.

Le serie B e C dei formati carta

Oltre alla serie A, esistono altre due serie di formati carta: la serie B e la serie C. Queste serie sono leggermente più grandi delle corrispondenti serie A e hanno diverse applicazioni.

La serie B è stata introdotta per facilitare il lavoro degli stampatori e lasciare spazio sufficiente per il taglio della carta. Ad esempio, un foglio B4 ha le dimensioni medie tra un foglio A4 e un foglio A3, cioè lo stesso fattore di scala che porta da A4 a B4 porta anche da B4 a A3.

La serie C è stata ideata per creare le buste adatte a contenere i fogli della serie A. Ad esempio, una busta C4 può ospitare un foglio A4, mentre una busta C5 può ospitare un foglio A5 piegato a metà. Le dimensioni delle buste della serie C sono leggermente superiori a quelle dei fogli corrispondenti, per consentire una facile inserzione.

Le serie B e C seguono le stesse regole della serie A, ma con alcune differenze:

  • La larghezza e l’altezza di un formato Bn sono la media geometrica tra i formati An e A(n-1). Ad esempio, B1 è la media geometrica tra A1 e A0, cioè lo stesso fattore di scala che porta da A1 a B1 porta anche da B1 a A0.
  • La larghezza e l’altezza di un formato Cn sono la media geometrica tra i formati An e Bn. Ad esempio, una busta C4 ha le dimensioni medie tra un foglio A4 e un foglio B4.
  • Anche i formati B e C hanno il rapporto d’aspetto di radice quadrata di due.

La tabella seguente mostra le dimensioni in millimetri dei formati carta delle serie B e C, insieme alle tolleranze ammesse.

Formato carta Larghezza (mm) Altezza (mm) Tolleranza
B0 1000 1414 ±3
B1 707 1000 ±2
B2 500 707 ±2
B3 353 500 ±2
B4 250 353 ±2
B5 176 250 ±1.5
B6 125 176 ±1.5
B7 88 125 ±1.5
B8 62 88 ±1
B9 44 62 ±1
B10 31 44 ±1
C0 917 1297 ±3
C1 648 917 ±2
C2 458 648 ±2
C3 324 458 ±2
C4 229 324 ±2
C5 162 229 ±1.5
C6 114 162 ±1.5
C7 81 114 ±1.5
C8 57 81 ±1
C9 40 57 ±1
C10 28 40 ±1

Per approfondire le serie B e C dei formati carta, puoi consultare il sito dell’ISO o la pagina di Wikipedia.

Conclusione

Spero che questo articolo ti sia stato utile per capire come scegliere il formato carta giusto per i tuoi documenti. Come hai visto, esistono diversi formati carta che si adattano a diverse esigenze e applicazioni. Se vuoi stampare i tuoi documenti in modo professionale e conveniente, ti consigliamo di visitare la nostra pagina web dove troverai le migliori offerte sul noleggio di fotocopiatrici multifunzione Canon A3. Rentoffice è un’azienda leader nel settore del noleggio di stampanti e fotocopiatrici, con una vasta gamma di modelli e soluzioni personalizzate. Contattaci per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno. Ti aspettiamo! 😊

LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Utilizzato per rilevare se il visitatore ha accettato la categoria di marketing nel banner dei cookie. Questo cookie è necessario per la conformità GDPR del sito web. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 6020 giorni
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi